Coltivazione di Opuntia Ficus Indica partendo da piante micropropagate

Le nostre soluzioni

Micropropagazione

Coltivazione di Opuntia ficus-indica partendo da piante micropropagate

Opuntia ficus-indica - Micropropagazione - Coltivazione intensiva

La Fondazione dryGrow impianta cactus delle specie più adatte e privi di malattie e parassiti nelle regioni semi-aride del mondo per aiutare le comunità a coltivare foraggio per i propri animali, al fine di migliorare la qualità di vita della popolazione e dare aiuto al sostentamento. 

Scegliamo con cura i cactus delle giuste varietà di Opuntia o di Nopalea adatti all' area di destinazione, portiamo le nostre conoscenze e l'entusiasmo per coinvolgere agricoltori e famiglie in questi progetti. Le specie principalmente impiegate sono varietà di Opuntia ficus-indica e Nopalea spp. Il nostro materiale di propagazione viene allevato in laboratorio per mezzo della tecnologia della micropropagazione, siamo così in grado di fornire piantine di opuntia giovani di elevata qualità nelle quantità necessarie per impiantare grandi superfici. Le piantine vengono da noi fornite prive di substrato e non ancora radicate.  Il metodo più efficiente per ottenere velocemente in grandi quantità piantine con costi sostenibili è sicuramente quello della propagazione in vitro. Siamo specializzati nella coltivazione in vitro sia su substrato liquido che su substrato solido. Usando tale tecnica possiamo garantire che il nostro materiale di propagazione provenga da specie conosciute e prive di malattie e parassitiI nostri metodi consentono di ...

 

  • Ridurre la possibilità di contaminazioni dannose.
  • Fornire informazioni sicure sulla varietà impiegata.
  • Aumentare la resa nella raccolta.

 

Per ridurre i costi c'è anche la possibilità di moltiplicare ulteriormente le nostre piantine derivate da micropropagazione in serra sul luogo di destinazione per poi distribuirle ai coltivatori dei d'intorni. Questo permette alle comunità locali di imparare come coltivare cactus privi di malattie e di diventare così autosufficienti.

Per ulteriori informazioni contattateci.

 

La micropropagazione è praticata per moltiplicare rapidamente il materiale di propagazione e ottenere così grandi quantità di materiale da impiantare, impiegando moderni metodi, ampiamente convalidati, di moltiplicazione in vitro.

 

Il laboratorio di micropropagazione

 

Trasferimento di sapere

L'Opuntia ficus-indica e i Nopalea sono specie molto resistenti alla siccità, ma le tecniche di gestione possono avere un significante impatto sul rendimento della raccolta. Tramite il know-how di metodi sostenibili, gli agricoltori possono massimizzare la loro produttività. La Fondazione dryGrow può aiutare gli agricoltori nei metodi di impianto intensivo, gestione dell'irrigazione, la scelta delle varietà appropriate, sistemi di raccolta e di gestione del suolo.

Prototipo di macchina agricola per la raccolta

Il nostro team in collaborazione con la sezione di meccanica agraria del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell'Università degli Studi di Catania sta sviluppando un prototipo di macchina per la raccolta dei cactus. Attualmente la raccolta del cactus del mondo segue schemi di questo tipo, dappertutto similari: dopo il taglio manuale, le piante vengono caricate su un carro e trasportate in prossimità degli animali. Il cactus contiene ~90% di acqua, di conseguenza la raccolta manuale dopo il taglio è un lavoro eccezionalmente pesante, un bovino mangia dai 40 ai 100 kg di cactus fresco al giorno. Noi vogliamo cambiare questo metodo di raccolta seguendo 2 strade: con una raccoglitrice, e una macchina per il taglio e la raccolta. In contrasto a sistemi esistenti, abbiamo sviluppato ottimi principi di raccolta manuale e meccanizzata che non danneggiano l'apparato radicale del cactus.

Se volete essere coinvolti contattateci.